MATERSSO MEMOLATTEX Visualizza ingrandito

MATERASSO MEMOLATTEX

Nuovo

Il materasso MEMOLATTEX è caratterizzato da una struttura di 23 cm realizzata in Memory Aloe termosensibile
(con spessore di 5 cm) e lattice (con spessore di 18 cm).

Lo strato superficiale è realizzato con il Memory Foam arricchito con estratti di Aloe, che conferisce un effetto calmante al sistema nervoso, rinforza il sistema immunitario e idrata i tessuti naturalmente.

La struttura è suddivisa in 7 zone con portanza differenziata, al fine di offrire un sostegno proporzionato alla parte del corpo che accoglie e di permettere una distribuzione del peso anatomicamente corretta.

La rete di canali di aerazione che si distribuisce su tutta la struttura permette lo smaltimento del calore e dell’umidità in eccesso, questo conferisce qualità antistatiche, anallergiche e termoregolanti (corretta termoregolazione in tutte le stagioni) al materasso.


SB_RELAX_LOGO.jpg  150X150.jpg

Maggiori dettagli

QUESTO MATERASSO VERRA' REALIZZATO ESCLUSIVAMENTE PER TE. LO RICEVERAI A CASA ENTRO 14 GIORNI LAVORATIVI

557,00 €

Scheda tecnica

Tipologia materassoLattice
Altezza26 cm ca.
Garanzia2 Anni
SfoderabileSi
ProduttoreArte del Materasso
Portanza7 Zone Differenziate
Made inItaly
RivestimentoGREEN 3D
Punteggio Grado di anotomicità:5 di 5
Punteggio Grado Ortopedico/ Di Rigidità1 di 5
Punteggio Grado di indeformabilità:3 di 5
Punteggio Grado di Elasticità/Resilenza:4 di 5
TrattamentoAntiacaro

Dettagli

MEMORY

Il Memory è una schiuma viscoelastica sviluppata dalla Nasa negli anni ’60, al fine di dare il massimo comfort ai propri astronauti e migliorare la sicurezza degli aerei.

Il brevetto fu reso pubblico nei primi anni ’80, trovando pian piano applicazione nella produzione dei materassi.

La schiuma viscoelastica consente al materasso di adattarsi perfettamente alla forma del corpo, per poi tornare lentamente alla forma d’origine, dopo l’eliminazione del peso.

Il Memory Foam offre un elevato supporto ergonomico, in quanto assume la forma morfologica più adatta al corpo disteso, rispettando la fisiologica curvatura della colonna vertebrale e riducendo al minimo le pressioni esercitate sul corpo, in virtù della sua bassa elasticità. Favorisce così la circolazione sanguigna e linfatica, il rilassamento dell’apparato muscolare e scheletrico, donando una sensazione estremamente piacevole al riposo.

LATTICE

Il lattice è una sostanza di origine naturale, che si ottiene dall’Hevea Brasiliensis, una pianta tropicale, detta albero della gomma, che cresce nelle foreste dell’America Centrale e Meridionale, in Africa e nel Sud dell’Asia

Dopo una serie di trattamenti e lavorazioni, il lattice diventa soffice ed aerato, quindi adatto alla realizzazione di materassi, in virtù delle sue seguenti peculiarità intrinseche:

Traspirabilità:La presenza di microcellule con struttura aperta consente un cospicuo passaggio d’aria, evitando che acqua e sudore stagnino, creando un clima favorevole per germi e batteri. Per questo motivo il lattice vanta anche proprietà anallergiche.

Elasticità/Resilienza:
La capacità di recuperare in maniera rapida e spontanea la dimensione originaria dopo l’eliminazione del peso, rende il materasso in lattice confortevole e un corretto sostegno per la colonna vertebrale

RIVESTIMENTO ESTERNO

GREEN 3D

(Tessuto: 270 gr/m² con 40% cotone.
Imbottitura: 300 gr/m² poliestere)
Rivestimento anallergico e traspirante composto da cotone e poliestere.

Risulta morbido al tatto ed esteticamente elegante, grazie alla sua trapuntatura lineare.

Lavabile in lavatrice e completamente sfoderabile tramite doppia zip con fascia traspirante 3D.

ZONE A PORTANZA DIFFERENZIATA

I materassi sono stati progettati con diversi gradi di rigidità in funzione delle zone di maggiore o minore pressione, garantendo un alloggiamento ergonomico e proporzionato delle varie parti del corpo.

La struttura del materasso offre l’opportunità di un riposo di qualità, poiché è calibrata in modo progressivo, in base alla parte del corpo che accoglie e rispetta le curve naturali della colonna vertebrale.

La portanza differenziata (5 o 7 zone) permette un supporto più omogeneo, perché nelle zone del materasso dove c’è una maggiore sollecitazione di peso c’è una portanza superiore

ERGONOMIA DEL MATERASSO: I CRITERI DI CLASSIFICAZIONE

[vc_tab title="GRADO DI ANATOMICITÀ:" tab_id="1476348585-1-67"]

Indica il livello in base al quale il materasso si adatta alla forma del corpo relativamente al peso e alla temperatura, presentando il minor numero di zone di pressione, rispettando la naturale curvatura della spina dorsale e donando una sensazione di accoglienza a tutto il corpo

[/vc_tab][vc_tab title="GRADO ORTOPEDICO/DI RIGIDITÀ:" tab_id="1476348585-2-93"]

Indica il livello in base al quale il materasso sostiene il peso corporeo durante il riposo, rispondendo con una spinta verso l’alto e donando una sensazione di sostegno della colonna vertebrale.

[/vc_tab][vc_tab title="GRADO DI INDEFORMABILITÀ:" tab_id="1476348699905-2-9"]

Indica il livello in base al quale il materasso sopporta deformazioni  senza rompersi.

[/vc_tab][vc_tab title="GRADO DI ELASTICITÀ/ RESILIENZA:" tab_id="1476348701104-3-9"]

Indica il livello in base al quale il materasso riesce ad adattarsi al profilo e alle curve del corpo, riprendendo rapidamente la sua forma originaria, attraverso un’azione di spinta verso l’alto

[/vc_tab]